Lettori fissi

domenica 18 settembre 2016

Maschera purificante all'argilla verde



Buona domenica a tutte voi, cosa c'è di meglio di una domenica per dedicarsi alla cura di se stessi?
Io finalmente oggi , libera dai mille impegni, ho dedicato un pò di tempo al mio viso e mi sono fatta una bella maschera purificante all'argilla verde ventilata.


Ecco cosa vi occorre:
  • 1 cucchiaio di argilla verde ventilata
  • qualche goccia di limone 
  • acqua
  • 1 pennello tipo quello per stendere il fondotinta
vi basterà mescolare il tutto in un piccolo contenitore, io riutilizzo i vasetti delle creme finite, e applicarlo sulla pelle del viso e del collo con un pennello. 
Lasciare asciugare e sciacquate appena l'argilla si sarà seccata, la vostra pelle apparirà subito più luminosa!!

Prima di fare la maschera vi consiglio di fare un bagno di vapore con acqua  (aggiungete qualche goccia di tea tree  se avete la pelle grassa) , se non avete una vaporiera potete farlo facendo bollire un pò d'acqua in una pentola e dopo accostate il viso all'acqua ad una distanza di circa 20 cm con un asciugamano in testa... aspettate 5 -10 minuti, fate uno scrub e poi la maschera.

Ricordate di idratare subito dopo avete rimosso la maschera purificante.


Alla prossima
 ❤

sabato 13 febbraio 2016

involtini di pollo e mais


Ingredienti:
  • 2 fette di petto di pollo
  • qualche cucchiaino di mais
  • 2  Fettine light Inalpi
  • sale q.b.
  • stuzzicadenti
Procedimento:


Prendete le fette di petto di pollo, adagiatele su un tagliere, 


disponete su di esse le  Fettine light Inalpi  e il mais. 


Avvolgete le fette di pollo creando un involtino e chiudete con degli stuzzicadenti, avendo cura di sigillare bene affinchè non fuoriescano le  Fettine light Inalpi una volta fuse.


Riponete gli involtini in una padella antiaderente , aggiungete qualche pizzico di sale e lasciate cuocere a fiamma lenta.


Vedrete il pollo resterà umido e sarà un'alternativa golosa anche per chi segue una dieta alimentare.

Buon Appetito!




lunedì 8 febbraio 2016

ricetta bignè

Non avevo mai provato a fare i bignè, le choux e le zeppole ...domenica scorsa presa dall'entusiasmo ho voluto provare ed ecco il risultato.



Ingredienti:

  • 125 gr. di burro
  • 125 gr.di latte
  • 125 gr. di acqua
  • 130 gr. di farina
  • 1 cc di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 4 uova
per la crema

  • 3 uova 
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina
  • 1/2 l di latte
  • vaniglia
  • buccia di limone
Procedimento:

mettete il latte e l'acqua in una pentola e portate a bollore, aggiungete il burro e fatelo sciogliere.
Togliete la pentola dal fuoco e aggiungete, setacciando , la farina ...mescolate con un cucchiaio in legno fino quando non otterrete una palla che si stacca dalla pentola.
lasciate raffreddare per 15 minuti e aggiungete un uovo alla volta e mescolate con una frusta, l'impasto dovra risultare omogeneo e non troppo molle.

inseritelo in un una siringa per dolci e date libero sfogo alla fantasia ...su una teglia rivestita con carta forno fate dei bignè, delle zeppole...a forma di cuore ..quello che volete!
Infornate a 200° C per 30 minuti, appena spegnete il forno non tirate fuori subito i dolcini altrimenti si afflosciano.

per la crema, mescolate le uova con lo zucchero , aggiungete la farina e il latte un po per volta, la vaniglia e e la buccia di limone .
cuocete a fiamma lenta e girate in senso orario.

dopo quando sarà pronta farcite i vostri dolcini, spolverate con lo zucchero a velo se gradite!

Piu difficile a dirsi che a farsi :-)

lunedì 21 dicembre 2015

L'intimo che ci rende BELLISSIMA


Salve ragazze stasera voglio parlarvi di un intimo di qualità che mi ha piacevolmente sorpresa,
si tratto dell'intimo



Ho avuto modo di conoscere questo brand , quando alla ricerca di un paio di calze 20 DEN, il negoziante mi ha consigliato quelle prodotte da questo brand anzichè quelle di uno famoso che ero solita usare.
Dopo lo scetticismo iniziale..devo dirvi che la qualità di quelle semplici calze 20 den era notevolmente superiore alle altre che compravo di solito, ho potuto indossarle più volte senza che si smagliassero, senza che si allargassero e  soprattutto davano quel piacevole senso avvolgente rendendo le gambe più affusolate e snelle.
Cosi ho voluto saperne di più, ho cercato il sito online, ho dato una sbirciatina ai vari prodotti .
Ho scoperto che il calzificio ha sempre rivestito un ruolo importante nel mercato internazionale, sino a diventare leader in Europa nel private label. Nei suoi 50 anni e più di storia, FAP ha consolidato rapporti di partnership con numerose aziende distributrici italiane ed internazionali, offrendo un prodotto Made in Italy che ha riscosso consensi sia dal punto di vista della progettazione stilistica e del design, sia da quello puramente tecnico. Il sig. Franco Arisi, fondatore e amministratore, con l’ingresso in azienda dei figli, è stato motivato ad ampliare la produzione e ad investire nel brand commerciale.
Dal 2002, BELLISSIMA propone collezioni complete per calze, collant, seamless, corsetteria e beachwear...basta dare un'occhiata qui: http://www.bellissimafap.it/it/collezioni

Ho avuto il piacere di provare questo splendido completo slip e reggiseno della linea slim &chic  davvero confortevoli , modellante e raffinatissimo con questo richiamo al pizzo.



unico consiglio ordinate una taglia in meno, io ho porto una 44 ho preso m/l ed era un pò largo l'ho regalato ...ovviamente il regalo è stato graditissimo, mia mamma mi ha raccontato di come si sentiva perfettamente a suo agio con quest'intimo senza che la segnasse e di come contenesse i gonfiori addominali, cosi modellandola alla perfezione.
Altro indumento da non perdere assolutamente e ad avere sempre a portata di mano è la sottoveste modellante, fascia alla perfezione nei punti critici, cosi direte addio ai quei fastidiosi rotolini  di ciccia che spesso vengono messi in risalto da quei graziosi vestitini in maglina!


Inoltre ho provato quelle meravigliose calze col la cucitura dietro, davvero sexy, confortevoli e soprattutto resistenti.


Mentre le mie feste natalizie saranno impreziosite da questo bellissimo leggins con inserto in pizzo, decoro dorato e questo raffinato fiocchetto che renderà il tutto più luccicante ed elegante.


Io non posso che consigliarvi di fare acquisti dal loro shop cliccando qui, resterete davvero stupefatti dalla qualità dei materiali e dal comfort dei vari prodotti.

Il messaggio va anche a voi maschietti se volete stupirci con un regalino...regalateci BELLISSIMA , sarà una bella sorpresa per noi...ma anche per voi!





mercoledì 4 novembre 2015

Biscotti con nocciole e mandorle






Ingredienti:
  • 400 gr. farina
  • 2 uova 250 gr. di zucchero
  • 80 gr. di burro
  • carta forno
Procedimento:


Inizio col dirvi che ho realizzato un unico impasto che poi ho suddiviso per realizzare i biscotti con le mandorle e quelle con le nocciole, se volete realizzare solo quelli alla nocciola  o solo quelli alle mandorle fate metà delle dosi indicate.



Ho tritato le mandorle  Eurocompany e le ho riposte in una ciotolina,





 separatamente ho tritato le nocciole  Eurocompany e riposte in un'altra ciotolina.

Nel mixer lavorate  le uova e lo zucchero 

Aggiungete gradualmente la farina

e aggiungete il burro fuso.

Ora mettete l'impasto su un tavolo, dividetelo in due parti e amalgamate con una parte le nocciole tritate e con l'altra parte le mandorle tritate.
Realizzatene delle palline


Disponetele su una teglia ricoperta con carta forno e schiacciatele un pò


Ora su quelli alla nocciola disponete una nocciola al centro, su quelli alla mandorla disponete una mandorla.
Infornate per 10 minuti a 180°. Attenzione a non farli cuocere troppo che diventano duri.

Appena sfornati riponeteli in una scatola di cartone e saranno pronti per le vostre ore di relax, per la colazione ecc.


Ricetta in collaborazione con  Eurocompany



venerdì 30 ottobre 2015

Torta base al cioccolato




questa torta è semplicissima da realizzare e farete un figurone

Ingredienti: 
  • 4 uova
  • 200 gr di farina
  • 200 gr. di zucchero
  • 140 ml di latte
  • 70 ml di olio di semi
  • 50 gr. di cacao o 2 bustine di ciobar
  • 1 bustina di lievito

Preparazione:

Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete poi il latte e l'olio e incorporate man mano la farina , il cioccolato e il lievito, setacciandoli.
Prendete una teglia dal diametro di 24 cm, imburratela e versate il composto.
Informate per 40 min. a 180°.

Quando sarà cotta fatela raffreddare , tagliatela a metà e farcitela a vostro piacimento, con la crema pasticcera, al caffè ...con granelli di cioccolato..insomma a voi la scelta.

Decorazione:
prendete un pò di torta dai lati o dalla parte superiore ,se dovete livellarla e frullatela, splamate un velo di crema in superficie e "incollate cosi queste bricioline"
Io ho decorato poi i bordi con della semplice pasta di zucchero rosa con la quale ho realizzato delle piccole perline che ho disposto alla base e un fiocco.
Come mantenere bello gonfio e vigoroso un fiocco in pasta di zucchero?
Fate come me : realizzate dei bigodini con dei rotoli di cotone incartati con carta argentata.
Riponete in frigo e toglieteli solo prima di servirli!!!


domenica 11 ottobre 2015

Review Mat Base Corrector Kiko - primer opacizzante


Da tempo cercavo un primer opacizzante che svolgesse bene il suo compito ed offrisse un buon rapporto qualità/prezzo.
Finalmente l'ho trovato!!! Il primer Kiko!!!
Subito dopo averlo steso si sente la differenza, una pelle liscia come quella di una bambola di porcellana, perchè oltre ad opacizzare corregge visibilmente i difetti della pelle come i pori dilatati.
A trucco completato sembrava avessi la pelle di una bambina , dopo diverse ore la mia pelle era ancora perfettamente opacizzata!
Lo consiglio a tutte voi aventi pelli miste o grasse!